mercoledì 7 maggio 2008

Countdown


Ci siamo quasi.
Settimana prossima dovrò aver scritto almeno 30 pagine della tesi; in un modo decente, dice la prof.
Stasera ho finalmente finito di trascrivere le citazioni dei 3 libri che userò e insieme all'introduzione di cui ho già scritto la bozza e ad altri appunti sono arrivata ad una 15ina di pagine.
Ce la farà la nostra eroina a superare anche questo scoglio?!
Boh, io mi sento di si, non so se la sto prendendo troppo sotto gamba per poi avere una delusione cocente.
Forse perchè mi sono messa il cuore in pace e so che se anche dovrò passare a quest'autunno in ogni caso i miei progetti non possono saltare.
Il primo passo verso la libertà e la nuova vita l'ho dato ieri con le semi-dimissioni, mi sento già un po' più leggera e libera..
E ALLORA PERCHè 'STO MAL DI TESTA MALEDETTO MI PERSEGUITA ININTERROTTAMENTE DA VENERDI' SCORSO?!!?
Boh...
Va beh, 'notte...

2 commenti:

La Manu ha detto...

Cara Mary...
sono senza parole...Non so davvero che dire se non: HAI FATTO BENE!!! Realizza i tuoi sogni...o almeni provaci...e non continuare a pensare "ci dobbiamo accontentare...c'è gente che darebbe oro x stare nella mia posizione...e bla bla bla..."
Non è giusto per noi! Perchè dobbiamo fermarci e aspettare che magari un colpo di c... ops, fortuna, ci colpisca x far andare meglio le cose? Mettiamoci del nostro in tutto quello che facciamo ed assumiamoci le nostre responsabilità! Se andrà bene, saremo più orgogliosi di ciò che abbiamo creato...se andrà male, avremo fatto esperienza e saremo consapevoli ancor di più di quello che la vita offre, ma diamine, almeno possiamo dire CI ABBIAMO PROVATO!!!
So che non conta niente, ma tu sai quanta stima io provi per te e, per quello che vale, io sono orgogliosa di aver conosciuto la persona che sei!!! La Manu.

YoPhotoshop ha detto...

Commento alla ricetta del pan di Spagna..

Ma sai che qui in Spagna non hanno idea di cosa sia?!

Ovviamente esiste, ma si stupiscono quando sentono che noi lo chiamiamo così..

Per loro si chiama: Bizcocho.

Che in fondo è un'arabeggiante versione del nostro Biscotto.. che per non confonderci ulteriormente, loro chiamano Galleta.

Quindi:

Pan di Spagna = Bizcocho
Biscotto = Galleta

Detto questo, vado a prepararmi un Arroz (che non è l'Arrosto ma il Riso), dato che mi sento un po' Constipado (ovvero Raffreddato, che credevi?!)

Un beso Mary, dal tuo Simo Barcellonese.