sabato 15 novembre 2008

La fetta è servita

Pfui!!
Ho temuto il peggio, ma ora ce l'ho fatta!! Da ieri non riuscivo più a connettermi in rete, ma oggi, grazie ad una risolutiva telefonata con una gentile operatrice di Infostrada (che non mi ha riattaccato il telefono in faccia come i suoi colleghi di ieri..) rieccomi di nuovo nel mondo virtuale!
Per un attimo ho immaginato la mia vita senza internet e mi sono sentita molto male!! Il mio pc non sembrava più avere una ragione valida per continuare la sua lentissima vita.. Come si fa ad avere il computer senza internet?! Cosa ci fai? Il solitario?!
Va beh, finalmente Silvia s'è ricordata di mandarmi la foto della torta che avevo fatto venerdì sera a casa sua, ecco la fetta:

Io, come avevo già detto, non l'ho assaggiata, ma Silvia ha graditissimo e il mostro, il suo ragazzo, ha emesso dei gemiti ai primi morsi, quindi sono contentissima!
Gli ingredienti per una tortiera da 24 cm:
2 bustine di tè Earl Grey
105 ml di acqua bollente
300 gr di cioccolato fondente
100 gr di marmellata di arance
133 gr di burro
150 gr di zucchero
300 gr di farina
3 uova
50 gr di noci
vanillina
1 bustina di lievito
100 ml di panna fresca
Procedimento:
Preparare il tè con l'acqua bollente e lasciare le bustine in infusione per 5 minuti, coprire la tazza con qualcosa per evitare che evapori.
Sciogliere metà cioccolato a bagnomaria e farlo raffreddare.
Sbattere il burro e lo zucchero finche non diventa una bella crema spumosa, poi aggiungere i tuorli uno alla volta, il cioccolato fuso, la marmellata, le noci e la vanillina. Ora alternativamente aggiungere la farina col lievito e il tè.
Per ultima cosa aggiungere gli albumi montati a neve mescolando lentamente dal basso verso l'alto.
Versare il composto nella teglia imburrata e infarinata e mettere nel forno preriscaldato a 160° per 55 minuti. Fare la prova dello stecchino e se umido prolungare la cottura. A forno spento tenerla dentro ancora per una deina di minuti, poi toglierla e lasciarla raffreddare.
Nel frattempo far bollire la panna e fuori dal fuoco aggiungerci il resto del cioccolato tritato. Mescolare fino a quando è tutto ben amalgamato e dopo averlo lasciato raffreddare un po' versare sulla torta.

Nessun commento: