mercoledì 5 novembre 2008

Spicchio di cielo

Ebbene si, finalmente dopo giorni e giorni e giorni e giorni di pioggia ininterrotta, oggi ho visto uno spicchio di cielo: è stato bellissimo!
Ho guardato le previsioni e domani dovrebbe essere ilvero giorno della svolta, niente più pioggia! E io che stavo già per comprare su ebay gli stivali di gomma per non bagnarmi i piedini! Ho parlato di questa svolta con mia copgnata e subito m'ha mozzato le gambe: fino al weekend sarà bello e poi ricomincierà a piovere..
Buuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu!!!!!!!!!!!!!!
Spero si sbagli, spero che tutto questo sia solo un orrendo scherzo che mi ha fatto per vendicarsi di qualcosa..
Non ce la posso fare, io la odio questa stagione, dormirei ininterrottamente da ottobre a marzo..
Va beh.
Oggi sono andata da mio fratello a sfogare la "rabbia" di dolci e ho preparato questa:

L'aspetto potrà non essere dei più invitanti, ma il messaggio che miè arrivato or ora da mio fratello e il profumino che ha impregnato casa sua dicevano il contrario..
Dunque, ecco qua gli ingredienti:
X la pasta frolla
240 gr di farina
160 gr di burro
80 gr di zucchero
2 cucchiai di farina di cocco
2 tuorli
X il ripieno:
100 gr di cioccolato al latte
200 ml di panna
2 banane
70 gr di zucchero
3 uova
E qua il procedimento:
Ho fatto la solito pasta frolla con l'aggiunta dei due cucchiai di farina di cocco e l'ho lasciata a riposare in frigo per mezz'ora.
Dopodichè ho fatto bollire 100 ml di panna a cui ho poi aggiunto il cioccolato spezzattato, fuori dal fuoco. Ho mescolato per amalgamare bene i due ingredienti.
Ho sistemato la pasta frolla nella tortiera con cerchio apribile imburrata e infarinata, tenendo i bordi abbastanza alti e c'ho versato sopra il composto dato da cioccolato e panna. Poi ho tagliato a rondelle le banane e le ho messe sopra al tutto.
Infine ho montato le 3 uova con lo zucchero e la panna e ho versato il tutto sopra al precedente tutto.
Ho infornato a 180° (già caldo) per 35 minuti. Ho tolto dal forno e lasciato raffreddare.

Nessun commento: