mercoledì 12 agosto 2009

One dream is coming true

E' incredibile, sono due ore che provo a inserire un nuovo post e ora che sono riuscita ad arrivare alla schermata, non ricordo più cosa volevo scrivere.
Prima pensavo fosse lo stress da studio e lavoro combinati, poi la svampitaggine ce l'ho avuta anche da disoccupata e ora uguale, anzi, più che mai..
Sono frastornata, da poche ore ho avuto la conferma tangibile che di qui a pochi mesi, uno dei miei sogni si realizzerà. Per scaramanzia non dico niente, ma è pazzesco. Aspetto questo momento da anni e anni e non mi sembra vero, sul serio.
La mia nuova vita inizierà tra qualche mese e scalpito, mi sento in questo brodo primordiale, come se dovessi nascere da qui a poco, come se fossi nell'anticamera della mia vita vera e mi dicessero, aspetta ancora un momento, per favore, aspetta ancora un pochino. Io voglio entrarci, subito, ma so anche che pure l'attesa sarà dolce e poi mi ci devo preparare psicologicamente. Sono davvero un'adolescente, come mi dice sempre la mia Silviotta..
Il grande viaggio della mia vita sta per avverarsi, i miei primi 27 anni, quasi 28, sono stati solo di rodaggio e preparazione, il cordone ombelicale si sta spezzando definitivamente. Se cliccate sul titolo vedrete un fantastico video.
Vado a nanna. Presto.

Nessun commento: