venerdì 15 gennaio 2010

Blue

Sono giù, che botta, sono scivolata per terra, ho sbattuto a faccia contro la fredda realtà. Da qualche giorno.
Mi sento sperduta, non so che fare, da che parte iniziare.
Da qualche giorno mi chiedo se quello che sto facendo è veramente quello che volevo fare. Sono scazzata, non so, non so un cazzo.
Sono più di due mesi che sono qui e non ho combinato ancora niente.
Mi ritrovo ora ad aver quasi finito i soldi e senza lavoro e senza una cazzo di idea.
Mi sento invischiata dentro sabbie mobili e non so da che parte sbattere la testa.
Ho lavorato qualche giorno questa settimana, da Li, un cazzo di cinese che non faceva altro che stressarmi la vita e ieri mi sono licenziata. Non so manco se mi pagherà, cazzo di cinese.
Mi sento sola, non so da che parte andare.
Cazzo.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Maryy!
Stai tranquilla e prenditi il tuo tempo.
Devi per forza, fare qualcosa, andare in una direzione??
No.Viviti questa esperienza, goditi questo tempo che ti sei meritata, e poi si vedrà.In fondo era una cosa che volevi fare da tempo, allora è giunto il momento per farla questa esperienza.Tutta la vita davanti per Fare ciò che si deve, ma in fondo non si desidera.Che per un anno , uno faccia quel che desidera e non quel che si deve, non succede nulla.Forza, e riprenditi presto.
Anna