lunedì 20 settembre 2010

Il fronte meridionale è in semi impasse

Il tempo nella Mornington Peninsula è di quelli che ti verrebbe voglia di farti seppellire in un kmq di piumoni.
Con a portata di mano quintali e quintali di dolciumi.
Un tempo che genera produttività, insomma..
Ma voi lo sapete che pioggia, vento e freddo sono esattamente il clima che mi esalta.
In questa atmosfera la vostra eroina preferita sbatte la testa tra poche piccole novità.
Il giorno dopo il fantasmagorico concerto di John Butler

sono tornata nella Peninsula e ho trovato la piacevole sorpresa del ritorno di Nicola! Anche lui starà qui per un paio di settimane e la vita in casa è molto più accettabile. Meno male.
Insieme da un paio di giorni stiamo pulendo l'appartamento di sotto per le nuove reclute che arriveranno. E mi piace un sacco vedere le cose che cambiano.

Nessun commento: