sabato 16 luglio 2011

E quando la tua migliore amica ti dice che è quello giusto, magari c'ha ragione..

Stasera cena con Silvia, era da dicembre che non ci vedevamo e adesso ha anche una sorpresona in grembo, la mia piccola prossima nipotinaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!!!!
Sono rimasta molto scioccata quando l'ho saputo qualche mese fa, la gravidanza mi fa sempre un po' effetto, però ora mi sono arresa all'evidenza.
Che il nostro telepatismo viaggia sempre parallelo e che come per me è arrivato il wind of change e pare che le cose stiano imbroccando, beh, anche per lei.
Ho finalmente conosciuto anche Alan, il suo "nuovo" ammore nonchè padre della pargola ancora in grembo.
E devo ammettere, purtroppo per me (io ho sempre sperato che passassimo insieme il resto della nostra vita, io e Silvia intendo), per fortuna per lui che va bene; per tutta la sera, dall'inizio alla fine non ho avuto il minimo sentore che questa fosse la prima volta che lo vedevo, anzi, m'è sembrato di conoscerlo da tempo. E allora c'aveva ragione si il mio grande amore, la sfavillante Silvia che come al solito mi ha colmata d'amore e di commozione e di voglia di scappare insieme a lei in cima al mondo. A lui ho ovviamente detto che sono gelosa a morte e mi ha risposto che lo sa. :)
Siamo stati prima a mangiare una pizza in centro alla pizzeria fiorentina con la famiglia milanese di Silvia e poi con Alan e Dani (amico di anni e anni e anni) siamo andati alla Pazzeria, dove ci siamo scolati qualche birra stramba in simpatia. La conversazione internazionale mi esalta sempre parecchio, abbiamo spaziato dalle otiti, ai ragni velenosi australiani, al lesbismo (date le evidenti manifestazioni di affetto tra me e lei), agli ex, alle parolacce italiane.
Visto che viaggio coi mezzi ora, intorno alle 23 poi Dani mi ha accompagnata a Cadorna e viste le mie birrette in corpo, ho passato il viaggio di ritorno con le nord, piacevolmente cullata e coccolata dalla sensazione di amore panico che mi regala sempre la compagnia di Silvia..
Che dire, non vedo l'ora di rivederli e accadrà prestissimo, già settimana prossima, nella bedda Sicilia!
Ah, si, non ve l'avevo detto?!
Domenica parto per Palermo!!!! Raggiungerò Gianluca i primi giorni e starò anche qualche giorno con Silvia in provincia di Messina e il resto è tutto uno zingaraggio! Non vedo l'ora!!!
E guarda un po' che ora s'è fatta! E con il cervello smarmellato d'amore e di forza vitale e delle note di "Dog days are over" che ho ascoltato e visto tipo 845739875 volte oggi, vado a curcarmi, va, domani giornata tosta!

Nessun commento: