lunedì 20 febbraio 2012

Happy birthday, Mr President


E il genio del male torna a colpire ancora una volta. Questi gli antefatti:
1) C., il mio capo, ha evidenti problemi di coppia con la moglie, un'altra mia collega;
2) C. adora i cornetti, i gelati intendo, e ogni volta che vuole sapere se ce ne sono in freezer, fa il gesto delle corna e la faccia interrogativa;
3) Oggi era il compleanno di C.
Io, ovviamente, me n'ero completamente dimenticata, ma ho assistito alla telefonata del padre che gli faceva gli auguri. Non sto a dirvi quanto raggelanti mi sono parsi quegli auguri.. Anyway, dopo la scenetta, visto che la telefonata tra i due continuava, ho deciso di andarmene alla mia scrivania e tutta ripiena di buone intenzioni sono andata su Google, ho digitato "happy birthday boss", immagini, e ho cercato qualcosa che potesse andare bene per lui.
Scorrendo la pagina dei risultati, ho visto l'immagine qui sotto, mi sono esaltatissima, niente mi sembrava più azzeccato e gliel'ho mandata in un'email.
Con una risatella complice ho mostrato l'email inviata a N., mia collega, dicendo qualcosa come "Beh, mi sembrava proprio la cosa più indica..." per poi rendermi conto a quasi fine frase che forse, per i problemi di cui al punto 1, MAGARI NON ERA IL CASO...
 
Ecco, quello che mi chiedo io è: "Quando smetterò di essere così rincoglionita?"


Nessun commento: